STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
Al confine tra l'estasi ed il terrorenotte in autostrada,,,l'autista ...ke porko...Sonia e Gianni-UN SABATO SERA AL SEX CARVoglia improvvisaIo e mia cognataAl cinema con mia moglie.la ragazza delle pulizie
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

...voglia irrefrenabile!
salve a tutti,mi chiamo chiara ed ho 20 anni.da circa un anno nn avevo rapporti sessuali,avevo deciso di mantenermi alla larga dal genere maschile per un pò.negli ultimi mesi mi capitava di sentire qualcosa dentro..come una voglia irrefrenabile!incominciai a guardare film porno..proprio io che schifavo qlle cose ora le guardavo..e mi piaceva,mi eccitava..vedere donne vogliose,maschi arrapati..nn ce la facevo più,stavo scoppiando nn potevo resistere a lungo..cominciai a masturbarmi,a far scorrere le mie dita lungo il corpo come se fossero le dita di qualcun altro,a guardarmi nuda vogliosa e con la figa bagnata come se fosse qualcun altro a guardarmi o a desiderarmi,a infilare le mie ita avnti e indietro dentro di me provocando un piacere che mi invadeva il corpo...mi ritrovavo bagnata per un non nulla e nn riuscivo a pensare altro che al sesso..accidenti!mi stavo sentendo con un ragzzo in quel periodo,ma nulla di che lui stava a roma e io..bhè..un pò più lontana..un giorno,presa da una voglia improvvisa decisi di dare sfogo ai miei impulsi,lo raggiunsi a roma con il primo treno,bussai alla sua porta..lui nn capiva mi guardava e si chiedeva cosa ci facessi lì,io nn riuscivo a spiaccicare una parola,andammo in camera..in maniera tranquilla..chiusi la porta,mi tolsi la maglietta e lo baciai..incominciai a leccargli il lobo,a mordeglielo, le labbra..le mie mani scorrevano sulla sua schiena e il suo cazzo incominciava a reagire..lo sentivo..guardandolo fisso negli occhi gli aprii il pantalone e lo presi in bocca..gli piaceva..oh si che gli piaceva...lo vedevo dal suo viso pieno di goduria,ogni volta che la mia lingua lo solleticava,ogni qual volta aumentavo la velocità..lo sentivo sempre più duro..mi fermai di scatto..mi alzai..ero io che dovevo provare piacere,nn lui..lo abbassai verso la mia figa tenendogli la faccia premuta contro..la sua lingua era così..così..il sesso orale è molto gradito alle donne,tanto che se fatto bene porta come nel mio caso all'orgasmo...incominciò a penetrarmi prima lentamente,poi sempre più forte..sentivo le mie labbra gonfie,vedevo i miei capezzoli dritti bagnati dai suoi baci mentre me li succhiava...facevo strani scatti dati dall'immenso piacere che stavo provando..mentre stavamo lì per terra a scopare cm dei matti entrò un suo coinquilino..in una situazione normale sarei morta dalla vergogna..ma lìnn me ne fotteva proprio nn potevo perdere il mio piacere per colpa di un cretino che nn bussa alla porta!feci entrare anche lui(qsta volta chiusi la porta a chiave!)e incominciai a scoparmeli tutti e due...avevo un cazzo in bocca e uno nella figa...,mi muovevo ritmicamente avanti e indietro e ansimavo dall'eccitazione..sentii dentro di me unliquido caldo..mi erano venuti entrambi nella figa,prima l'uno e poi l'altro..il loro liquido era misto al mio orgasmo...
non credo di essere una puttana,nn so cosa mi sia preso,nn ho più rifatto una cosa del genere..certo è..che ogni qual volta che ci penso...perfino a raccontarvelo la mia figa si bagna e cerco quel piacere in tutti gli uominii che mi porto a letto senza trovarlo...

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 391): 6.52 Commenti (68)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10