STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
La Zia porcellonaUNA NOTTE DA FAVOLALa mia amica baristaMarina e il suo giovane amante 4il mio capoElenapompini in pineta 2Colpo di fulmine
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

UNA SERATA PARTICOLARE
TUTTO INIZIO UN POMERIGGIO MENTRE VACABBONDAVO IN INTERNET ALLA RICERCA DI QUALCHE ANNUNCIO PARTICOLARE, MA ANDIAMO IN ORDINE. SIAMO UNA COPPIA SUI 30 ANNI, DA QUALCHE TEMPO CI SIAMO APERTI A PROVARE NUOVE ESPERIENZE E DICIAMO CHE NE ABBIAMO FATTE DAVVERO TANTE. COMUNQUE, MENTRE GIROVAGAVO TRA I VARI ANNUNCI PICCANTI ON-LINE TROVAI QUELLO DI UNA COPPIA SUI 35 ANNI CHE CERCAVANO UN'ALTRA COPPIA GIOVANE PER GIOCHI PARTICOLARI. A GIUDICARE DALLE FOTO SEMBRAVANO DUE BELLE PERSONE. LA SERA STESSA IO NE PARLAI CON MIA MOGLIE CHE CON ARIA NON MOLTO INTERESSATA MI DISSE PROVA A CONTATTARLI E VEDIAMO CHE SUCCEDE. IO L'INDOMANI MANDAI UN E-MAIL ALLA COPPIA E LORO MI RISPOSERO IN GIORNATA INVITANDOMI A SCAMBIARCI ALCUNE FOTO, E COSI DOPO AVER FATTO ALCUNE FOTO UN PO OSE A MIA MOGLIE E MIA MOGLIE A ME LE INVIAMMO. EVIDENTEMENTE PIACIUTE LE FOTO LORO MI MANDARONO IL LORO NUMERO DI TELEFONO E IO LI CONTATTAI, DEVO DIRE DUE PERSONE SIMPATICHE MOLTO DISPONIBILI LUI DI NOME ALEX E LEI GIUSY. CONSIDERANDO CHE I NOSTRI NUOVI AMICI ABBITANO A CIRCA 100KM DA CASA NOSTRA COMBINAMMO SUBITO UN APPUNTAMENTO DECIDEMMO CHE IO E MIA MOGLIE LI RAGGIUNGEVAMO A CASA LORO E POI AVREMMO PASSATO LA NOTTE OSPITI LORO ED IN MATTINATA SARMMO RITORNATI A CASA. DEVO DIRE CHE IL DISINTERESSE A MIA MOGLIE PASSO ED INCOMINCIO A FREMERE PER QUELLA SERATA, PERCHE LEI DA BUONA MAIALA EGOISTA QUANDO SI TRATTA DI FARSI SCOPARE ANCHE DA 100 UOMINI NON CI SONO PROBLEMI MA QUANDO CI SONO DI MEZZO ALTRE DONNE LEI E DISINTERESSATA, MA DOPO AVER VISTO IL CAZZO DI ALEX IN FOTO LEI CAMBIO! TANTO CHE GIA NEL POMERIGGIO INIZIO A PREPARARSI PER BENE RIPASSANDOSI LA GIA DEPILATA FIGA PER BENE E ADDIRITTURA CHIEDENDOMI AIUTO NEL TOGLIERSI I QUATTRO PELETTI ATTORNO ALL'ANO, SI PETTINO PER BENE SI SMALTO DI ROSSO MANI E PIEDI E SI DIEDE UN TRUCCO PESANTE. ARRIVATA ALL'ABBIGLIAMENTO OPTO PER UN ABITINO BIANCO TRASPARENTE ATTILLATISSIMO COMPRATO IN UN SEXY SHOP SENZA REGGISENO E CON UN PERIZOMA A FILO ROSSO CON IL DISEGNO RACCAMATO DI UNA FARFALLA NEL PUBE MA APERTO NELLA FIGA, INFINE INDOSSO UN PAIO DI SCARPE ROSSE CON 13 CM DI TACCO SEMPRE COMPRATE NELLO STESSO SEXY SHOP, PRATICAMENTE SOLO A GUARDARLA MI E VENUTO DURO! QUINDI PRESO UN GIUBBINO,SALIMMO IN MACCHINA E CI AVVIAMMO DA I NOSTRI NUOVI AMICI. DOPO UN ORETTA ABBONDANTE ARRIVAMMO A CASA DI GIUSY E ALEX, FU FACILE TROVARLA ERA UNA VILLETTA SINGOLA ALL'ENTRATA DEL PAESE. ALEX CI APRI IL CANCELLO E CI FECE ACCOMODARE IN SALOTTO DOVE C'ERA GIUSY AD ATTENDERCI, MA A GRANDE MIO STUPORE TROVAI GIUSY CON UN PAIO DI JEANS E UNA MAGLIETTA RIMASI UN PO DELUSO MA COMUNQUE ERA UNA GRAN FIGA LO STESSO. DOPO UNA DECINA DI MINUTI DI CHIACCHERE CI ACCOMODAMMO NELLA CUCINA E CENAMMO. IO E MIA MOGLIE CI GUARDAVAMO RILASSATI PERCHE LA CENA E STATA BUONA LA CASA PULITA E ORDINATA E I NOSTRI NUOVI AMICI DUE BELLE PERSONE CURATE ED EDUCATE E GENTILI, MA ERAVAMO LI PER UN'ALTRA COSA. DOPO AVER BEVUTO IL CAFFE GIUSY SI ALZA E DICE AD ALEX "IO VADO A PREPARARMI, PORTA I NOSTRI AMICI IN CAMERA DA LETTO" ALEX RISPOSE "VAI TRANQUILLA NOI ARRIVIAMO" E COSI CI AVVIAMMO VERSO LA STANZA DA LETTO, APPENA ENTRATI NOTAMMO SUBITO CHE ERA UNA STANZA MOLTO ORDINATA SOLO UN PARTICOLARE DESTO STUPORE SIA A ME CHE A MIA MOGLIE, VICINO AL LETTO C'ERA UN MOBILE LA CUI PARTE SUPERIORE ERA PIENA DI FALLI E DILDI DI VARIE FORME E DIMENZIONI E POI ANCHE ALTRI PRODOTTI TIPO LUBBRIFICANTI MANETTE ECC. COMUNQUE IO ED ALEX CI SEDEMMO NEL DIVANETTO DIFRONTE AL LETTO E MIA MOGLIE SI SEDETTE AI PIEDI DEL LETTO CON LE GAMBE UN PO DIVARICATE IN DIREZIONE DI ALEX. AD UN TRATTO ARRIVO GIUSY, VESTITA CON UN CORSETTO ATTILLATISSIMO DI PELLE NERA UNA SUPER MINIGONNA IN PELLE ED UN PAIO DI STIVALI ALTISSIMI ANCHE LORO IN PELLE E COME SE NON BASTASSE ANCHE CON UN FRUSTINO IN MANO, A QUEL PUNTO IO RIMASI SCONVOLTO, ANCHE SE DEVO DIRE CHE PRECEDENTEMENTE AL TELEFONO GIUSY MI AVEVA DETTO CHE AMAVA IL SESSO SADO-MASOCHISTA SOFT MA IO NON AVEVO DETTO NULLA A MIA MOGLIE PER NON TIRARE INBALLO DISCUSSIONI STRANE. CON PASSO DECISO GIUSY SI DIRIGGE VERSO MIA MOGLIE GLI PUNTA IL FRUSTINO IN VISO E LO LASCIA SCIVOLARE GIU PER LE TETTE DI MIA MOGLIE E CON VOCE DACISA GLI DICE "TOGLITI TUTTO! SPOGLIATI TI VOGLIO NUDA!" MIA MOGLIE RIMASE STUPITA MA ACCETTO SENZA BATTER CIGLIA SI TOLSE PRIMA LE SCARPE POI SI SFILO IL VESTITINO ED IN FINE IL PERIZOMA, QUINDI RIMASE NUDA IN UNA SITUAZIONE UN PO IMBARAZZANTE IN PRATICA ERA L'UNICA NUDA NELLA STANZA. GIUSY LA GUARDA E CONTINUA A STROFINARGLI A DOSSO LA PUNTA DEL FRUSTINO E GLI ESCALMA CON TONO DI COMANDO " INGINOCCHIATTI! SI INGINOCCHIATI E LECCAMI I PIEDI!" MIA MOGLIE SI INGINOCCHIO SENZA BATTER CIGLIA ED INIZIO A BACIARGLI E LECCARGLI GLI STIAVALI, DEVO DIRE CHE NON ERA FELICISSIMA MA ACCETTO IL GIOCO. DOPO UN PAIO DI MINUTI GIUSY LE DICE " BENE! ADESSO TOGLIMI GLI STIVALI E LECCAMI I PIEDI! LI VOGLIO ESSERE LECCATI PER BENE! DITO PER DITO!" E COSI FECE GLI SFILO GLI STIVALI ED INIZIO A LECCARGLI I PIEDI PARTENDO DAL CALCAGNO FINO ALL'ALLUCE PASSANDOGLI LA LINGUA DITO PER DITO CON PARTICOLARE ATTENZIONE ALL'ALLUCE CHE INIZIO A SPOMPINARLO COME UN PICCOLO CAZZO, DEVO DIRE CHE MIA MOGLIE INIZIO A PRENDERCI GUSTO A FARE LA MAIALA! APPENA GIUSY SI RITENNE SODISFATTA GLI DISSE A MIA MOGLIE " OK! VIENI QUI AVVICINATI" PRESE UN COLLARE IN PELLE E GLI E LO MISE INTORNO AL COLLO E GLI ATTANCCO UN GUINZAGLIO TIPO CANE, LA AFFERRO PER I CAPELLI E GLI DISSE "ORA LECCAMI LA FIGA! ANZI FAMMI UN BEL BIDE!" MIA MOGLIE SI CHINO NUOVAMENTE ED INIZIO A LECCARGLI LA FIGA, DEVO DIRE CON PASSIONE, INTANTO GIUSY APRE LA ZIP DELLA GONNA E SE LA TOGLIE SI SISTEMA PER BENE ALLARGANDO LE COSCE IN MODO CHE MIA MOGLIE POTESSE LECCARE PER BENE FIGA E CULO. AD UN TRATTO GIUSY SI ALZA E SI RIVOLGE A ME ED ALEX DICENDOCCI " SPOGLIATEVI!" NOI IN UN ATTIMO CI SPOGLIAMMO, E GIUSY AFFERRA IL GUINZAGLIO E TIRA MIA MOGLIE DICENDOGLI "VEDIAOMO ADESSO COME TE LA CAVI CON I CAZZI!" E PORTANDOLA A GUINZAGLIO SI AVVICINARONO A NOI. MIA MOGLIE COME UN'ASSATANATA SI PRECIPITO SUL CAZZO DI ALEX INIZIO A SPOMPINARLO ENERGICAMENTE QUASI A SOFFOCARSI, E CON LA MANO SINISTRA INIZIO A SEGARMI IL CAZZO A ME, INTANTO GIUSY INIZIO A FRUSTARGLI LE CHIAPPE PRIMA DELICATAMENTE E POI CON UN PO DI VIOLENZA MIA MOGLIE AD OGNI COLPO DI FRUSTA REAGGIVA CON UNA LECCATA SI, INIZIO A LECCARE LE PALLE AD ALEX IN MODO VIOLENTO. MA DURO POCO PERCHE GIUSY TIRO IL GUINZAGLIO E RIPORTO MIA MOGLIE VERSO IL LETTO DICENDOGLI " BASTA TROIA DI SUCCHIRE E ARRIVATO IL MOMENTO DI DARTI UN'ALLARGATA" IO SINCERAMENTE ERO PIU SCONVOLTO CHE ECCITATO ANCHE SE VEDERE MIA MOGLIE TRATTATA COME UNO ZERBINO MI ECCITAVA UN PO. ALEX ERA IMPASSIBILE LUI OVVIAMENTE CONOSCEVA DI GIA TUTTO IL PROGRAMMA. ARRIVATI SUL LETTO GIUSY SISTEMO MIA MOGLIE A QUATTRO PIEDI SUL LETTO SI GIRO VERSO IL MOBILE E PRESE UN MUTANDINA CON UN CAZZO DI UN 20 CM MONTATO SOPRA SE LA INFILO SPUTO SULLA FIGA DI MIA MOGLIE ED INIZIO A SCOPARSELA, ANDANDOCCI GIU VIOELTEMENTE. MA NON CONTENTA PRESE UNA CREMA PENSO UN LUBBRIFICANTE ED INIZIO A SPARMAGLIELO NEL CULO A MIA MOGLIE ED ESCLAMO " NOTO CHE IL TUO ANO E GIA ABBASTANZA DILATATO, PECCATO COMUNQUE STASERA VEDRAI!" E SFILANDO IL DILDO DALLA FIGA INIZIO A PRESSARGLIELO NEL CULO ZUPPO DI LUBRIFICANTE. EFFETTIVAMENTE ORMAI L'ANO DI MIA MOGLIE NON FA RESISTENZA MA COMUQUE SI INGHIOTTI QUEI 20 CM DI CAZZO FINTO IN UN SECONDO! MA QUELLA SERA MIA MOGLIE NON EBBE PACE PERCHE GIUSY SFILO IL CAZZO FINTO DAL CULO E GLI MISE DENTRO IL RETTO UN CUNEO ANALE ABBASTANZA GRANDE LA GIRO E LA SISTEMO A SCHIENA A TERRA GLI ALZO LE GAMBE E GLI SPALANCO LA FIGA, PRESE DAL MOBILE UN CAZZONE IN GOMMA INDESCRIVIBILE NON SO ALMENO 35/40 CM DI LUNGO A 5/7 DI DIAMETRO SINCERAMENTE NE AVEVO VISTO UNO UGUALE IN UN FILM PORNO, E GLI E LO INIZIO A FICCARE NELLA FIGA. MIA MOGLIE INIZIO A GEMIRE LA FIGA SI CI DILATO E IL CAZZONE INIZIO A FARSI STRADA E GIUSY INIZIO A SCOPARLA CON QUELL'ARNESE SOVRA UMANO! MA NON FINI LI! TOLSE IL DILDO GIGANTE ED INIZIO A METTERGLI LA MANO DENTRO, SI PRATICAMENTE GLI STAVA PRATICANDO UN FISTING NELLA FIGA PIAN PIANO LA MANO DI GIUSY VENNE INGHIOTTITA DALLA FIGA DI MIA MOGLIE CHE NEL FRATTEMPO GODEVA COME UN VACCA! POI GIUSY CON L'ALTRA MANO INIZIO A RISPALMARE IL LUBRIFICANTE ATTORNO ALL'ANO GLI SFILO IL CUNEO E INIZIO A FARGLI UN SOSTANZIOSO DITALINO NEL CULO PRIMA CON DUE DITA E POI CON QUATTRO, IN TANTO SFILO LA MANO DA DENTRO LA FIGA DI MIA MOGLIE E SI CONCENTRO NEL CULO IN UN MINUTO GLI FICCO TUTTA LA MANO DENTRO! ALLUCINENTE GLI FECE UN FISTING NEL CULO! IO ERO ALLUCINATO TANTO CHE IL MIO CAZZO SI AMMOSCIO A VEDERE UNA MANO FINO AL POLSO DENTRO AL CULO DI MIA MOGLIE CHE INTANTO SI SPARAVA ORGASMI MULTIPLI. FINO A QUNDO GIUSY SI GIRA VERSO DI NOI E CI DICE " VENITE!" IO ED ALEX CI ALZAMMO COME DUE ROBOT E CI DIRIGGEMMO VERSO IL LETTO, GIUSY SFILA LA MANO DAL CULO DI MIA MOGLIE E SI METTE A PECORINA DIFRONTE A ME IO INIZIAI SUBITO A SCOPARMELA NELLA FIGA CON PASSIONE INTANTO ALEX NON SPOSTO PER NIENTE MIA MOGLIE LE ALZO UNA GAMBA LA PIEGO LEGGERMENTE SU DI UN LATO ED INIZIO A SCOPARSELA DIRETTAMENTE NEL CULO, PRATICAMENTE ORMAI IL CULO DI MIA MOGLIE ERA UNA CAVERNA DETTO DA LEI STESSA L'INDOMANI MI CONFESSO CHE ANCHE SE ALEX ERA MESSO ABBASTANZA BENE COL SUO CAZZO MIA MOGLIE NEMMENO LO SENTIVA NEL CULO! COMUNQUE IO NON ARRIVAI NEMMENO A DIECI MINUTI CHE ESCLAMAI " VENGO!" MA GIUSY MI BLOCCO SUBITO, DICENDOMI " SBORRAMI SUI PIEDI!" IO OBBEDI TIRAI FUORI IL CAZZO E GLI SBORRAI SUI PIEDI, GIUSY CON TONO DA PADRONA SI RIVOLGE A MIA MOGLIE "TROIA PULISCIMI I PIEDI, FORZA!" ALEX INTERRUPPE LA SUA SCOPATA E MIA MOGLIE STRISCIO VERSO I PIEDI DI GIUSY ED INIZIO A LECCARLI PER BENE INCURGITANDO TUTTA LA MIA SBORRA PRESENTE SULLE DITA, TANTO LECCO BENE CHE ANDO A LECCARSI ANCHE LA SBORRA CADUTA SUL LENZUOLO DA VERA TROIONA! IO INTANTO MI SDRAIAI DA UNA PARTE SUL LETTO E ALEX INIZIO A SCOPARSI SUA MOGLIE NELLA FIGA NON DURO TANTO ANCHE LUI ESCLAMO "SBORRO!" E SBORRO TUTTO DENTRO LA FIGA DI GIUSY MIA MOGLIE DA BRAVA SENZA FARSI DIRE NULLA INIZIO A RIPULIRE IL CAZZO DI ALEX CON LA BOCCA E APPENA FINITO COL CAZZO SI ABBASSO ALLA FIGA DI GIUSY ED INIZIO A MANGIARSI TUTTA LA SBORRA CHE AVEVA DENTRO E GIUSY PER RICOMPENZARLA EBBE UN ORGASMO UNITO AD UN GETTO DI PISCIO, MIA MOGLIE IMPASSIBILE CONTINUO A LECCARE LA FIGA DI GIUSY ED A BERSI QUEL COCKTAIL DI SBORRA PISCIO E UMORI. APPENA FINITO CI RECAMMO IN BAGNO PER FARCI UNA BELLA DOCCIA, APPENA GIUNTA DENTRO LA DOCCIA MIA MOGLIE SI RIVOLSE A ME ED ALEX DICENDOCCI "PERCHE NON MI LAVATE VOI?" ALEX CAPITA LA SITUAZIONE INIZIO A PISCIARGLI ADDOSSO LEI SI ACCOVACCIO E SPALANCO LA BOCCA E SI SORBI TUTTA L'URINA IN BOCCA ANCHE IO INIZIAI A PISCIARGLI IN BOCCA. FINITA LA VERA DOCCIA ANDAMMO A LETTO A DORMIRE SENZA NESSUN COMMENTO, L'INDOMANI MATTINA PRESTO CI MISIMO IN VIAGGIO E TORNAMMO A CASA L'UNICA COSA CHE MI DISSE MIA MOGLIE FU "E STATA UNA BELLA ESPERIENZA! HO AVUTO MOLTO PIACERE, DOBBIAMO RIFARLO!" IO SINCERAMENTE NON HO AVUTO TUTTO QUESTO PIACERE SESSUALE MA A VEDERE MIA MOGLIE STILE VACCA SCHIAVIZZATA MI HA ECCITATO. COMUNQUE ANCORA OGGI CI SENTIAMO CON ALEX E GIUSY E AVVOLTE CI INCOTRIAMO CI HANNO PRESENTATO ANCHE DEI LORO AMICI CON CUI ABBIAMO FATTO DIVERSE ORGIE MA QUESTE SONO ALTRE STORIE. A DIMENTICAVO UNA SETTIMANA DOPO IL PRIMO INCONTRO CON GIUSY E ALEX SUONARONO ALLA PORTA ERA IL CORRIERE EXSPRESSO CON UN PACCO MITTENTE ANONIMO A NOME DI MIA MOGLIE, PRATICAMENTE MIA MOGLIE SI E COMPRATA IN UN SEXY SHOP ON-LINE UN CAZZONE ENORME COME QUELLO USATO A CASA DI GIUSY! CON CUI SI PENETRA MOSTRUOSAMENTE FIGA E ANO! PRATICAMENTE DOPO QUELLA SERATA E CAMBIATA ANCORA! SI E DIVENTATA ANCORA PIU TROIA!!

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 24): 5.83 Commenti (8)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10